Buon 2022

Reading Time: < 1 minute

La seconda decade di questo primo secolo del terzo millennio non è iniziata sotto una buona stella. La pandemia ormai scandisce le nostre giornate, i nostri appuntamenti, le nostre relazioni, ma anche le nostre abitudini e le nostre convinzioni. Ci costringe a riflettere sui nostri comportamenti e sulle nostre azioni. Ma non solo la pandemia: anche i cambiamenti climatici, solo apparentemente in modo meno tangibile e meno immediato, sollecitano il nostro senso di responsabilità. Entrambe le condizioni richiamano la nostra attenzione al momento presente e anche al futuro, che però è ormai dietro l’angolo. Le future generazioni ormai siamo già noi, e per noi è questo il tempo del cambiamento, da fare insieme, perchè “agire insieme” è il solo modo per vincere la grande sfida della sostenibilità. Che fa rima con felicità. Buon 2022.

Se l'articolo ti è piaciuto scegli come condividerlo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.